Lineagem blog

Il Diamante

Il Diamante

CARATTERISTICHE FISICHE

Il Diamante è l’unica gemma composta da un solo elemento chimico: il carbonio. Cristallizza nel sistema cubico ed è composto da una compatta struttura tridimensionale a forma di ottaedro, struttura che lo rende la più dura tra le gemme naturali fin’ora scoperte. Le sue caratteristiche fisiche distintive sono:

  • Durezza: 10
  • Peso specifico: 3,52
  • Indice di rifrazione: 2,417

GENESI

I diamanti si formano in due rocce magmatiche particolari, chiamate lamproite e kimberlite, a una profondità compresa tra 150 e 200 chilometri sotto la crosta terrestre e dove temperatura e pressione raggiungono livelli altissimi. Queste rocce sono il prodotto di eruzioni vulcaniche molto antiche, in cui il magma fuso è esploso formando dei crateri vulcanici. Nel tempo agenti atmosferici hanno eroso i coni vulcanici, spianandoli, e lasciando i camini più resistenti (camino kimberlitico e lamproitico) dai quali oggi si estraggono i diamanti attraverso miniere molto profonde.

COLORE

Il diamante è una gemma prevalentemente incolore, ma esistono esemplari colorati, tra cui alcuni rarissimi.

  • Il giallo è causato da impurità di azoto
  • Il rosso e il rosa, che sono in assoluto i colori più rari, e sono provocati da piccole distorsioni del reticolo cristallino
  • Il blu è prodotto da piccol quantità di boro
  • L'irraggiamento delle radiazioni presenti nelle rocce lo colorano di verde
  • Il nero deve il suo colore alla presenza di grafite, di carbonio allo stato amorfo e di altri minerali presenti in minor concentrazione.

Esistono anche diamanti di color grigio e marrone, che come il diamante nero, sono di gran lunga più diffusi rispetto alle altre colorazioni che in molti casi sono più uniche che rare.

IL TAGLIO

Il diamante viene sia sfaccettato tipicamente con le faccette a triangolo e a rombo, per dar vita a gemme da incastonatura. Alcuni esempi più famosi sono il taglio a brillante rotondo, a marquise, il  trilliant, il princess,ecc.   Le gemme grezze possono anche essere forate per l'infilatura.

CURIOSITÀ

La parola diamante deriva dalla parola greca adàmas, che significa invincibile e indomabile. Il diamante è infatti il materiale più duro esistente sul pianeta, 58 volte più duro di qualsiasi altra cosa in natura! Il diamante ha anche un polimorfo, ovvero una pietra che ha la sua stessa composizione chimica ma una diversa struttura cristallina, si tratta della grafite. La differenza sostanziale è che la grafite è molto tenera, tanto da venire utilizzata come mina per le matite.

Lo sapevi che a 50 anni luce dalla terra esiste una stella fatta interamente di diamante? Si tratta di ben 4000 km di diametro con un peso di miliardi di trilioni di trilioni di carati! E' stata chiamata dagli scienziati "Lucy in the sky" in riferimento al titolo di una famosa canzone dei Beatles.

Articoli correlati

Condividi

Aggiungi un commento